LE SFIDE CREATIVE DEL METODO CAVIARDAGE

Si riparte con le sfide creative e questa volta lo facciamo attraverso questo sito, il sito ufficiale dedicato al Metodo Caviardage.

Cosa sono le sfide creative?

Le sfide hanno l’obiettivo di dare una “spinta” al nostro potenziale creativo. L’idea è quella di sfidare noi stessi per creare un lavoro con le diverse tecniche del Metodo Caviardage o con tecniche che liberamente vi si ispirano. Vogliamo sviluppare “i muscoli” della creatività. Non è una competizione! Non vi sono premi e classifiche.

Semplicemente periodicamente e senza una cadenza fissa vi inviteremo tutti a lavorare su un medesimo tema, uno stesso supporto o con una stessa tecnica.

Quanto più si agisce creativamente tanto più la creatività diventa parte del quotidiano: un’azione naturale e vitale.

Abbiamo lanciato le nostre prime sfide nel 2012 e periodicamente, vi abbiamo invitato a ‘illuminare la poesia nascosta’ partendo da uno spunto, un progetto comune per osservare quanto la unicità di ognuno, la diversità, la libertà di rompere gli schemi sia una ricchezza per tutti.

UN ESEMPIO?

Qui un video con i lavori realizzati per una sfida lanciata nel 2018

 

CHI PROPONE LE SFIDE?

molto spesso siete voi, iscritti al gruppo facebook dedicato al Metodo Caviardage che ce le suggerite! Noi, accogliamo le vostre proposte. Quindi non esitate ad inviarci i vostri suggerimenti!

COME/DOVE SI CONDIVIDONO I LAVORI?

La condivisione avviene nel gruppo facebook

 

Di QUALI ELEMENTI SI COMPONE UNA SFIDA?

  • LA TECNICA
  • SUPPORTO
  • TEMA
  • SCADENZA

 

QUAL E’ LA PRIMA SFIDA PER IL 2020?

Accogliendo i vostri suggerimenti ecco le indicazioni

CAVIARDAGE SU FOGLI DI ISTRUZIONI

  • LA TECNICA: LIBERA
  • SUPPORTO: bugiardino, ricetta o istruzioni di elettrodomestici o di giochi, etc.
  • TEMA : libero
  • SCADENZA: 29 febbraio
Postate nel gruppo facebook e non dimenticate gli # per rintracciare tutti i vostri contributi dedicati a questa sfida!
#SfidaMC12020
#metodocaviardage

Ringrazio Andrea Ranghino Ranghos Art per aver creato per noi il logo dedicato.

Condividi